3 consigli per un girovita perfetto

Si sa che avere un girovita largo e un addome sporgente compromette la linea e, ancora più importante, può portare a problemi di salute.

Come tenere sotto controllo fianchi e pancia? Ecco tre semplici consigli da seguire ed una sola regola fondamentale: la perseveranza.

1) Il grasso accumulato sulla zona della pancia si combatte prima di tutto a tavola. E’ utile limitare le carni rosse, gli zuccheri raffinati, salumi e formaggi e prediligere cibi green ricchi di proprietà benefiche, quindi via libera a frutta, pesce, verdura e cereali integrali.

2) Il grasso sottocutaneo è, per fortuna, molto sensibile all’attività fisica, soprattutto a quella aerobica. Non ci resta quindi che allenarci 3 volte a settimana, per circa 30-40 minuti, prediligendo un allenamento total body con un particolare focus sugli addominali. La danza, la salsa, lo zumba e il Pilates sono attività idonee a questo tipo di obiettivo.

3) I cosmetici drenanti e snellenti coadiuvano l’attività motoria e una sana alimentazione. Come scegliere tra le tante offerte? Sicuramente prediligendo prodotti bio e naturali, in particolare quelli con estratti di caffè, tè e alghe che attivano il processo di rilascio dei lipidi, frenandone l’accumulo. Altri estratti naturali drenanti e utili contro il gonfiore sono il ginko biloba e l’ananas; in più, contro la perdita dell’elasticità cutanea, vengono in aiuto sostanze rassodanti e elasticizzanti come la centella asiatica, l’echinacea e la spirea, da provare sotto forma di tisane, infusi o tintura madre.

di Perzechella