Corso di Danze popolari, un viaggio nei riti ancestrali del Sud

Corso di Danza popolari con Sonia Totaro

Un viaggio nei riti e nelle tradizioni popolari del Meridione attraverso musiche e danze ancestrali, dalle funzioni terapeutiche e catartiche, tramandate nei secoli fino ai giorni nostri.

L’immersione in una dimensione collettiva dove si creano forti legami interpersonali, condividendo emozioni e sensazioni intense, solitamente relegate nel sottosuolo della psiche.

La riscoperta dei ritmi e delle melodie, della gestualità e dei passi che raccontano di una terra antichissima, dove gli opposti danzano da sempre insieme. Al ritmo dei caratteristici tamburi, infatti, i danzatori si incontrano e si scontrano come fanno il mare e la terra, il sacro e il profano, la compassione e la ferocia, la nobiltà e la miseria umana.

Tutto questo e molto altro ancora è ciò che si può sperimentare frequentando il corso di danze popolari proposto a Napoli da Movimento Danza, uno dei migliori in tutto il Sud Italia.
La prestigiosa scuola partenopea di danza, nota a livello internazionale, ha sempre aperto le sue porte a chi intende cimentarsi con la danza anche al di fuori di un percorso professionalizzante. Le persone di ogni età e sesso che desiderano tenersi in forma ed esprimersi danzando, in modo creativo e consapevole, trovano nell’accademia vomerese un luogo accogliente e particolarmente stimolante, con una vasta offerta di corsi amatoriali di danza classica, moderna e contemporanea, insieme a corsi di danza aerea e tribale, ma anche di yoga, pilates e arti marziali.

Quest’anno è stato istituito il nuovo corso di danze popolari, sotto la guida di Sonia Totaro, una delle artiste più affermate in questo ambito.

Molti conoscono Sonia Totaro come la voce che ha accompagnato Eugenio Bennato e il progetto Taranta Power nelle sue tourneé in giro per il mondo. In Italia ha calcato molti dei principali palcoscenici tra cui Sanremo, il Festival dei Due Mondi di Spoleto e la Notte della Taranta. Ha inoltre tenuto stage sulla tarantella del Gargano e sulla pizzica salentina, sia in patria che all’estero.
Oltre ad insegnare i principali passi di danza, la postura, le coreografie e l’uso delle nacchere, il corso di danze popolari tocca anche tematiche legate all’antropologia del tarantismo, in modo da fornire un vasto bagaglio di conoscenze che consenta ai partecipanti di calarsi con il corpo, la mente e l’anima nel suggestivo mondo delle danze popolari del meridione d’Italia.

COMPILA IL MODULO PER RICHIEDERE INFORMAZIONI!


I campi con il simbolo * sono obbligatori.

I tuoi dati saranno conservati al solo fine di rispondere alla tua richiesta di informazioni.
I dati non saranno ceduti in alcun modo ad altri soggetti. In qualsiasi momento puoi richiederne la cancellazione. Qui puoi leggere il testo integrale della nostra Informativa sulla Privacy.