La meditazione migliora la vita. Tutta questione di allenamento!

La meditazione ha effetti sul cervello simili a quelli del movimento sui muscoli. Ciò che conta è l’impegno.

Il dott. Richard Davidson, docente di psichiatria presso la University of Wisconsin, ha monitorato con la risonanza magnetica l’attività cerebrale dei monaci tibetani in meditazione.
E quello che ha scoperto è che la mente allenata è fisicamente diversa da una che non lo è.

Meditare, infatti, modifica completamente il cervello e la nostra capacità di essere e di reagire.
Per godere dei suoi benefici, tuttavia, la pratica meditativa deve essere parte integrante della nostra quotidianità.

Esistono molte tecniche di meditazione, forti di esperienze e tradizioni millenarie.
Scegli tu quale pratica senti più vicina e congeniale.
Se riesci a concentrarti sul momento presente, migliorerai in modo consapevole anche il tuo futuro.

di Mary Martanò