Masterclass e candidature di interesse con Enzo Cosimi

P050_1033

Masterclass e

candidature di interesse con Enzo Cosimi

Martedì 8 marzo 2016

ore 12/15

In occasione della MASTERCLASS il coreografo avrà modo di valutare i danzatori anche per progetti futuri della compagnia.

 In caso di interesse si prega di candidarsi e mandare curriculum vitae e foto a:   promozione@movimentodanza.org

 

Enzo Cosimi firma con la sua Compagnia più di 40 coreografie che sono state rappresentate negli anni nei maggiori Teatri e Festival italiani, e portate in tournée in Francia (Centre Pompidou- Parigi), Germania, Inghilterra, Spagna, ex Jugoslavia, Austria, Svizzera, Grecia, Danimarca, Belgio, Stati Uniti, Perù, Australia, India, Giappone. Nel 1987 realizza con Fabrizio Plessi Sciame, coprodotto con il Festival Oriente Occidente,  e nell’89 Tecnicamente dolce con Giorgio Cattani coprodotto dal Festival RomaEuropa. Nel 1992 nasce Il pericolo della felicità, all’interno del Progetto Neoclassico del Teatro Ponchielli di Cremona. Enzo Cosimi è stato coreografo ospite del Teatro Comunale di Firenze e nel 1994 il Teatro Alla Scala di Milano gli commissiona lo spettacolo Seminario sulla gioventù in collaborazione con lo scrittore Aldo Busi. Nel 2004 firma le coreografie dell’Opera contemporanea Estaba la madre di Luis Bacalov del Teatro dell’Opera di Roma. Nell’Agosto ’96 la Compagnia presenta a Copenaghen Sacrificio Ritmico, balletto commissionato dal Museo d’Arte Moderna Arken come uno degli eventi di Copenaghen – Capitale Europea della Cultura ’96. A Settembre ’97 la coreografia Vittoria sul sole, progetto visivo di Daniela Dal Cin, è inserita nel progetto “View on chaos” a Salonicco – Capitale Europea della Cultura ’97. Nel mese di Luglio’98 la Compagnia presenta Eliogabalo – Climax no stop, coproduzione con il Festival Internazionale del Balletto di Nervi ’98. Nel 1999 Enzo Cosimi crea il solo Bacon – punizione per il ribelle. Nel Giugno 2001, ROMA – from the basement to the third floor loo, debutta a Londra, come evento della mostra sull’Arte Povera “Zero to infinity” della Tate Modern. Nel 2002 La Biennale di Venezia commissiona alla Compagnia Enzo Cosimi la nuova produzione Hallo Kitty!, ispirata al Giappone contemporaneo. Il 2002 vede, inoltre, la pubblicazione del libro monografico “ENZO COSIMI – Gruppo Occhésc, Compagnia di Danza Enzo Cosimi ”, di Stefano Tomassini. Dal 2002 al 2005 codirige a Roma Lab:oratory engines, spazio multimediale dedicato alle arti performative. Nel 2003 Dissonanze, Festival di Arti elettroniche, commissiona alla Compagnia la creazione multimediale Real good time in collaborazione con il musicista Robert Lippok. A Dicembre 2004 La Compagnia Enzo Cosimi presenta I need more, coprodotto con il Teatro Comunale di Ferrara insieme all’Auditorium – Parco della Musica di Roma. Nel febbraio 2006 Enzo Cosimi firma la regia e la coreografia del segmento Dal Futurismo al futuro all’interno della Cerimonia di apertura dei XX Giochi Olimpici Invernali – Torino 2006, protagonista l’étoile internazionale Roberto Bolle,. Nel 2006 debutta la nuova creazione Hell…yeah, coproduzione con RED Reggio Emilia Danza, Teatro Comunale di Modena, Teatro Comunale di Casalmaggiore, Civitanovadanza. A settembre 2008, in collaborazione con il Festival Danza Urbana di Bologna, debutta la creazione OdetteOdile investigations, ispirata al celebre Balletto Romantico Il Lago dei cigni. Nel 2009 crea le coreografie per il film Lo Spazio Bianco, regia di Francesca Comencini, presentato alla 66.ma Mostra del Cinema di Venezia. Nel marzo 2012 viene riallestito Calore, primo lavoro di Enzo Cosimi all’interno del Progetto RIc.CI.a cura di Marinella Guatterini. Presenta a Maggio 2014 Welcome to my world alla NID piattaforma della danza italiana a Pisa. Nel giugno 2014 presenta alla Biennale di Venezia la nuova creazione Sopra di me il diluvio, che riceve il Premio Danza&Danza 2014 come Produzione Italiana dell’Anno e il Premio Tersicore a Paola Lattanzi come Migliore interprete contemporaneo. A Ottobre 2014 Welcome to my world è stato presentato in Giappone – Tokyo – Nel 2015 presenta a Civitanova Danza Fear Party.. In questa occasione la Compagnia ha ripresentato dopo dieci anni dal suo debutto Bastard Sunday. In Agosto 2015 Cagliari Capitale Italiana della Cultura 2015 ha prodotto la creazione La bellezza ti stupirà di Enzo Cosimi, performance – installazione che ha visto il coinvolgimento di 20 homeless e la collaborazione con il fashion designer Fabio Quaranta.

La Masterclass si svolge nell’ambito del progetto CUNAE Nuove generazioni di artisti – Pratiche e processi per il ricambio generazionale dei giovani talenti.

Con il sostegno del Ministero per i Beni e Attività Culturali– Regione Campania

Info e prenotazioni: 081/5780542