Me Time, il tempo mi appartiene

Tra studio, lavoro o famiglia i giorni scorrono spesso troppo veloci. Tutto appare come una lista infinita di impegni che troppo spesso diventano preoccupazioni. Ti senti sempre più vuota perché per non riesci a trovare tempo per te stessa.
E’ qui che entra il gioco il “Me-Time”! Che cos’è? Te lo spiego con quattro semplici consigli…

1) Regalati qualche coccola
Con lo stress il tuo corpo funziona male, quindi riserva qualche ora al giorno unicamente a te ed occupati del tuo benessere. Che ne dici di fare fitness, yoga, pilates o danza?

2) Non trascurare l’organizzazione
Cerca di programmare le giornate con un’agenda oppure una app sul tuo smartphone. Ricorda di pianificare sia gli impegni che il tuo tempo libero.

3) Esercitati a dire “no”
Il rifiuto non è un’offesa e mille sono i modi per farlo. Quando dici “no”, il messaggio che dai a tutti è rispetto e cura di te stessa e non è cosa da poco.

4) Chiedi pure aiuto
Capita a tutti di aver bisogno di un po’ di aiuto. Non aver paura di chiederlo, in famiglia o tra gli amici. Rilassati e non biasimarti!

5) Goditi il “Me-Time”
Assapora a fondo i momenti che ti riservi e, soprattutto, cerca di farli diventare abitudini. Starai meglio con te stessa e con gli altri.

di Mary Martanò
foto copertina da positiveproductive.com


moviza_card

 

Scopri i corsi Moviza di danza, fitness, yoga e pilates!

Provali in tutta libertà con la MOVIZA CARD.