Rassegna “I Dialoghi di Raid Move” – Corpo Resilente 1° Studio

Corpo Resilente 9

DIALOGHI DI RAID MOVE

30 ottobre ore 21 Auditorium Centro Sociale Salerno

CORPO RESILENTE 1° STUDIO

 

Con Corpo resilente 1° studio, coreografia di Claudio Malangone, continua il progetto per la creazione di un gruppo informale di danzatori ideato da Gabriella Stazio.

Inserito nell’ambito di CUNAE Nuove generazioni di artisti – Pratiche e processi per il ricambio generazionale dei nuovi talenti, il progetto intende mettere in scena creazioni coreografiche di matrice performativa ed improntate alla contemporaneità attraverso laboratori coreografici e workshop.

Infatti a settembre 2015 si è tenuto a Movimento Danza un Workshop-Audizione con Claudio Malangone. Il gruppo di giovani danzatori selezionato durante il workshop ha poi partecipato ad un intenso laboratorio coreografico i cui contenuti compongono “Corpo Resilente 1 Studio”.

Dopo il debutto a Napoli nell’ambito della Rassegna “Second Hand – Di Seconda Mano”, tenutasi il 3 ottobre presso il Teatro Galleria Toledo , torna nuovamente in scena sabato 30 ottobre all’Auditorium Centro Sociale di Salerno alle ore 21.

Ma che cosa è la resilenza, viene da chiedersi? E’ la capacità di un sistema di superare un cambiamento, di assorbire energia di deformazione, di ritornare al suo stato iniziale dopo essere stata sottoposta a una perturbazione che l’ha allontanata da quello stato. La coreografia quindi analizza l’esplorazione e la ricerca delle risorse che un corpo ha per fronteggiare una difficoltà o raggiungere un obiettivo.

In scena Alessandro Amoroso, Giulia Botta, Anna Chiara Di Donato, Rossella Fusco, Ambra Marcozzi, Giada Ruoppo. Le musiche sono di autori vari.