Vincitori del Bando “My Lesson, my body” ed. 2016

IMG_8718

Vincitori bando “My Lesson, my Body”:

Amoroso Alessandro – Floor-Work

Insegnante di danza contemporanea per i corsi di danza classica e nazionale cinese presso la Xi’An  physical Education University e la Shaanxi Normal University, Alessandro Amoroso è stato ospite dello stage Estate in…Movimento 2015 presso Movimento danza di Gabriella Stazio, danzatore per il progetto Corpo Resiliente primo studio di Claudio Melangone, ed è vincitore del bando My lesson my body organizzato da Gabriella Stazio per la giornata mondiale della danza 2016. Alessandro Amoroso presenta la tecnica del Floor Work e Release, basate sul contatto col pavimento e l’allineamento dello scheletro e delle articolazioni.

Arcuri Francesca – Instant Composition

Esperta della Instant Composition, la Coreografia Istantanea che si focalizza sull’improvvisazione e la continua trasformazione sul palcoscenico, Francesca Arcuri consegue il diploma in danza contemporanea presso il CIMD di Milano sotto la direzione di Franca Ferrari e perfeziona la sua formazione in Belgio presso la P.A.R.T.S (Performing Arts Research and Training Studios. E’ stata danzatrice freelance in Olanda, Svizzera e ha partecipato a numerose rassegne in Italia e in Europa. Ha lavorato in molte compagnie internazionali tra cui Teatro Lucido (Mexico) e Yoshito Ohno (Danza Butho).

Belloni Martina – Warm Up

Martina Belloni presenta la tecnica Warm up, una pratica corporea che va alla ricerca della fluidità del movimento e dell’ascolto del proprio peso corporeo nata dalla fusione tra i principi della Danza contemporanea, dello Yoga e del Tai Chi. La Belloni vanta nella sua formazione la partecipazione a numerosi laboratori e workshop tra cui il laboratorio di improvvisazione di David Zambrano e il P.AR.T.S. di Bruxelles con Marion Ballester. Vince la borsa di studio all’Accademia sull’Arte del Gesto diretta da Virgilio Sieni e  il progetto Teatro Urbano e studia Graham, Limon e Yoga al Peridance Capezio Center di New York.

Bottini Federica – Floor-Work

Federica Bottini ha frequentato numerosi laboratori e Masterclass internazionali tra cui quello alla Vertigo Dance Company con Noa Wertheim e Rina Wertheim Koren. Artista eclettica e poliedrica, è danzatrice e coreografa per molti spettacoli come Fusion Team e Stop Now!Time to Change!. E’ protagonista di molte live performance in giro per il mondo come all’Awaji Art Circus Festival in Giappone e al Gdansk Festival in Polonia. Federica Bottini presenta una lezione basata sulla tecnica floor work e della contact improvisation, alla scoperta del binomio perfetto tra agilità del corpo e improvvisazione scenica.

Foffano Alexandra – Floor Barre

Certificata ABT ®,  Coreografa e insegnante del metodo Zena Rommet Floor Barre ® dal 2013, Alexandra Foffano presenta la tecnica ideata dalla danzatrice italiana Zena Rommet alla fine degli anni sessanta che mette in primo piano l’essenzialità del movimento e l’anatomia del corpo. La Floor Barre® si è dimostrata molto efficace per tutte le tecniche di danza soprattutto per prendere consapevolezza del proprio movimento e della propria postura.

Grimaldi Capitello Nicolas – Physical- folk dance

Danzatore in molte compagnie come la Ultima Vez di Wim Vandekeybus in Belgio e la compagnia Movimento Danza di Gabriella Stazio e vincitore di vari premi e borse di studio, finalista per RESIDANZA la nuova casa della coreografia, il coreografo e danzatore Nicolas Grimandi Capitello presenta la sua Physical-Folk Dance, tecnica che fonde la potenza fisica con le sue esperienze lavorative a partire dall’ animo Folk che lo contraddistingue.

Grimaldi Capitello Nicolas e Guseyn-Zade Liia – Partnering

Danzatrice certificata del SEAD (Salzburg Experimental Dance Academy) in Austria, Lia Guseyn – Zade è una danzatrice e coreografa che presenta una lezione di Partnering e Contact insieme al collega Nicolas Grimaldi Capitello, alla scoperta del contatto corporeo con l’altro, dalla complicità fino alla legazione coreografica. La Guseyn Zade ha collaborato a numeri progetti come coreografa tra cui Prova/Attempt con Anna Antipova e ha danzato in Surprised Body project del coreografo internazionale Francesco Scavetta e nella compagnia Movimento danza di Gabriella Stazio.

Minutillo Arturo – House Dance

Diplomato presso Modulo Factory, Arturo Minutillo è ballerino in molti show di Max Pezz, J-ax, Caparezza e Ambra Angiolini. Si esibisce con la compagnia Laccioland per la realizzazione di Cre/Azione ed è danzatore per la compagnia Movimento danza di Gabriella Stazio. Vincitore del bando My lesson my body nell’ambito della giornata mondiale della danza presso Movimento Danza e finalista del bando Residanza presso Movimento danza, Arturo Minutillo presenta l’House Dance attraverso la storia e la pratica delle tecniche che ne sono alla base: jacking, stomping, footwork, skating e lofting

Zini Sonia – Flying low

Sonia Zini si dedica al mondo della danza studiando vari stili e tecniche riuscendo ad approdare all’interno di compagnie internazionali come la Tanztendenz Theather House di Monaco, la Fertile Ground Dance di NewCastle in Inghilterra e la Wide Open Opera/Junk Ensemble di Dublino. Sonia Zini presenta la tecnica Flyin low di David Zambrano e la Countertechnique di Anouk Van Dijk, dimostrando come un danzatore può utilizzare il pavimento in modo soffice e come un sistema di movimenti possa  aiutare il danzatore a muoversi in maniera più fluida e in relazione costante con lo spazio.

 
Modalità di svolgimento del bando

Successivamente alla comunicazione dei docenti selezionati, si apriranno in segreteria le rispettive liste di prenotazione per i corsi proposti senza alcuna limitazione relativa ai partecipanti.

Chi riuscirà entro una settimana dall’apertura delle prenotazioni ad avere una lista di almeno 10 partecipanti, potrà svolgere la propria lezione in qualità di insegnante in occasione della Giornata Mondiale della Danza – 30 Aprile 2016, storica manifestazione portata per la prima volta in Italia proprio da Movimento Danza e giunta alla sua XV edizione, e gli verrà, inoltre, corrisposta una retribuzione pari a quanto stabilito dal CCNL di categoria.

Movimento Danza si riserva la possibilità di selezionare tra gli insegnanti vincitori del bando alcuni docenti che verranno invitati a tenere stage e workshop nell’ ambito di Estate in Movimento 2016, e più in generale per le attività di docenza, workshop e laboratori per l’annualità 2016.

Questo bando si svolge nell’ambito del progetto CUNAE Nuove generazioni di artisti – Pratiche e processi per il ricambio generazionale dei giovani talenti.