Marta Giovanna Tabacco, finalista del bando 2020 di Residanza, sarà ospite dell’edizione 2021 del FIND – Festival Internazionale Nuova Danza, in programma a Cagliari dal 27 settembre al 24 ottobre.

La giovane danzatrice, performer e attrice porterà in scena “M- IO”, coreografia che riflette sull’auto-imposizione della perfezione e sull’incontro con sé stessi.

Lo spettacolo si terrà presso il “Giardino sotto le mura“, area verde nel quartiere storico Villanova.

Info biglietti: 342 78 38 614070 467 11 39

Per la tua privacy YouTube necessita di una tua approvazione prima di essere caricato.
Ho letto la Privacy Policy ed accetto

M-IO

di e con Marta G. Tabacco
durata 12 min.

M-io si sviluppa a partire dal tema della perfezione, quel canone che la società ci richiede e che ci coinvolge già nella nostra primissima infanzia, quando veniamo bombardati da regole e formalità, che ci costringiamo ad accettare e che, alla fine, ci auto-imponiamo. La potenza di questa auto-imposizione è rappresentata in M-io da un lungo, pesante vestito, appeso al soffitto: questo vestito, che siamo costretti ad indossare, proviene dall’alto, dal mondo dei “grandi”, dalla costruita realtà degli adulti. I movimenti imposti, predefiniti, standardizzati sono il lasciapassare per essere accettati dalla società.
Ma cosa succede quando affrontiamo l’incontro con noi stessi?

In residenza presso il Kitchen Teatro Indipendente
Presentato in forma di studio, per il Festival “Spazinsoliti, Chiostro delle Suore Orsoline – Porto Burci, Vicenza (settembre 2019)

Finalista Residanza – La casa della nuova coreografia 2020

foto di copertina: copyright Maurizio De Nisi