Dal 18 novembre 2021, ogni giovedì dalle 11:30 alle 13, Chiara Alborino terrà lezioni di Movimento Scenico e Teatro Danza presso il centro Movimento Danza, al Vomero.

Le lezioni affronteranno i principi basilari del movimento in modo da fornire una sorta di “vocabolario” al quale attingere sia in improvvisazione che nella ripetizione di vere e proprie composizioni.
In scena, luogo dell’azione, il performer si trova a dover affrontare l’esperienza fisica in relazione ai meccanismi propriamente drammaturgici ed eventualmente teatrali.
Attraverso uno studio approfondito sulle possibilità di movimento del proprio corpo e delle dinamiche imprevedibili del “qui ed ora”, il training mira a fornire gli strumenti adatti ad acquisire una buona consapevolezza del proprio essere scenico, riuscendo in tal modo a gestire e canalizzare la propria emotività attraverso la padronanza del proprio movimento.

I posti sono limitati (con obbligo normativo di Green Pass), la prenotazione è obbligatoria.

Chi è Chiara Alborino

Danzatrice contemporanea e coreografa napoletana.
Si diploma in danza contemporanea presso Movimento Danza nel 2004 e nel 2006 fonda, insieme al danzatore e coreografo Fabrizio Varriale, la Compagnia Danza Flux, che ha viaggiato in Italia e all’Estero con numerosi lavori coreografici come “Basi studio Fisico” (vincitore Anticorpi XL), “Horse boy in Apnea” (E45 Fringe festival/NTFI, Danzalborde 2010), “La natura delle cose ama nascondersi” (Teatro Bellini-Na), solo per citarne alcuni, instaurando collaborazioni internazionali con Canada, Colombia, Cile, Francia e Repubblica Ceca.
Dal 2018 ad oggi è coreografa della serie “L’amica geniale” di Saverio Costanzo (Wildside, HBO, Fandango, Rai, Tim Vision).
E’ vicepresidente della Scuola Elementare del Teatro, Conservatorio Popolare per le Arti della Scena, progetto di arte e inclusione sociale di ricerca e formazione permanente ideata dal regista Davide Iodice, con il quale collabora come trainer per il laboratorio “La Luna” nell’ambito del Napoli Teatro Festival Italia 2019, e nel 2021 laboratorio “L’Enciclopedia delle emozioni” presso Teatro Trianon di Napoli.
Nel 2018 danza ‘In Dialogue with Bob’ del coreografo Olivier Dubois per la Mostra di Mapplethorpe al Museo Madre di Napoli.
Dal 2016 al 2018 danza in Vivianesque con la Compagnia Korper.
Tra i suoi lavori coreografici recenti, l’assolo di cui è coreografa ed interprete “La geisha che danza per amore”.
Nel 2021 consegue il diploma presso Nektan Art Butoh Correspondance Training by the Board of Education for Cultural Center Nektan Art (Serbia).
Attualmente è trainer e coreografa per Hospes-itis di Fabio Pisano (Premio Hystrio), regia di Davide Iodice, produzione Teatro Stabile di Napoli/ Teatro San Ferdinando.

Vuoi saperne di più?

Per ulteriori informazioni, telefonaci al numero 0815780542 oppure scrivici via WhatsApp al numero 335 844 2967, da lunedì a venerdì, dalle 9 alle 21.
In alternativa, inviaci una mail all’indirizzo [email protected] oppure contattaci tramite la nostra pagina Facebook.