Se il tuo sogno è danzare, farne un lavoro e far parte di una compagnia, il Performing LAB è il percorso ideale per esaudirlo.

Si tratta di un innovativo Corso di Avviamento al Palcoscenico per diplomati in danza, tra i primi in Italia, organizzato a Napoli da Movimento Danza, rinomata compagnia e scuola di danza con oltre 40 anni di esperienze, successi e riconoscimenti, nonché primo Organismo di Promozione Nazionale nel Sud Italia.

Diretto dalla pluripremiata coreografa Gabriella Stazio, il Performing LAB equivale ad un vero e proprio Master di alta formazione, con lezioni in aula e online, laboratori intensivi, masterclass di eccellenza e l’inserimento nel Performing Arts Group, la Compagnia Giovani di Movimento Danza, con la quale ti esibirai in spettacoli e tour.

Il Performing Arts Group vanta partecipazioni di rilievo a rassegne, festival e programmi televisivi, premi e riconoscimenti – tra cui il prestigioso E45 Napoli Fringe Festival – ed un nutrito repertorio con coreografie di Gabriella Stazio, Fortunato Angelini, Davide Cocchiara, Sonia Di Gennaro, Anabella Lenzu, Sara Nesti, Alessandro Schiattarella, Michele Simonetti, Fabrizio Varriale, Guy De Bock.

I laboratori e le masterclass del Performing LAB sono condotti da insegnanti residenti, da giovani star della danza italiana e da rinomati ospiti internazionali. Tra questi, negli ultimi anni, si annoverano la Compagnia Daniel Ezralow, la Compagnia Vertigo, Paco Dècina, Michele Pogliani, Susan Hayman Shaffy, Claudio Malangone, Roberto Zappalà, Davide Cocchiara, Alessandro Schiattarella e Ana Cotorè.

Durante il corso si sperimentano e si approfondiscono tecniche e concetti di Danza contemporanea, Contact Improvisation, Release, Instant Composition, Modern, Floor Work e Composizione Coreografica.

Al termine del Corso viene rilasciato un Postgraduated Diploma.
Per le performance portate in scena con la Compagnia Giovani Movimento Danza è corrisposta una paga contributiva.

Durante il Corso è possibile accedere ad incontri e audizioni con Accademie e Centri internazionali che stabilmente collaborano con Movimento Danza.

Ogni partecipante, inoltre, può inoltre presentare un progetto di residenza creativa che, dopo attenta valutazione, sarà sostenuto, promosso e portato in scena nell’ambito del Bando Residanza – La casa della nuova coreografia.

Sperimentare le ultime tendenze della danza contemporanea. Confrontarsi con coreografi di rilevanza nazionale ed internazionale. Migliorare le proprie abilità tecniche. Nutrire la propria creatività. Costruire uno spettacolo in tutte le sue fasi. Capire come si lavora in una compagnia di danza. Esibirsi in rassegne, festival ed eventi. Fare incontri e audizioni con gruppi e centri prestigiosi.

Quale miglior modo per avviare la propria carriera?
Cosa aspettarsi di più da un corso post-diploma?

Promozioni e Audizioni

Per incoraggiarti, Movimento Danza ti ha riservato un’imperdibile promozione: se ti iscrivi entro il 30 Settembre 2021, non pagherai il costo dell’iscrizione!
Gli uomini, inoltre, possono accedere a borse di studio parziali che coprono fino al 50% dei costi.

Il Performing LAB è riservato ad allievi con età a partire dai 18 anni.
A causa delle misure anti-Covid19, il numero dei posti disponibili è limitato.

L’accesso al corso è tramite audizione.
La prossima è fissata per mercoledì 29 settembre, ore 11:30 – 13:00.

Vuoi saperne di più?

Per ulteriori informazioni, telefonaci al numero 0815780542 oppure scrivici via WhatsApp al numero 335 844 2967, da lunedì a venerdì, dalle 9 alle 21.
In alternativa, inviaci una mail all’indirizzo [email protected] oppure contattaci tramite la nostra pagina Facebook.

Una scuola sicura per tutti

  • per accedere alla sede è necessario il Green Pass (per chi ha più di 12 anni)

  • la sede è sottoposta a periodica sanificazione dei locali

  • le pulizie ordinarie sono effettuate con prodotti igienizzanti adatti a prevenire il contagio

  • le superfici più usate sono igienizzate più volte al giorno

  • la sede è fornita di dispenser con gel igienizzante e termoscanner per la rilevazione della temperatura corporea

  • gli impianti di climatizzazione sono usati seguendo le disposizioni dell’Istituto Superiore della Sanità

  • è prevista l’aerazione naturale dei locali prima e dopo ogni attività

  • i docenti, lo staff e la Direzione Artistica hanno seguito corsi di formazione sui protocolli anti-Covid

  • tutto il personale a contatto con il pubblico è fornito di mascherina