Giovedì 29 aprile 2021, Movimento DanzaOrganismo di Promozione Nazionale celebra la ventesima edizione della Giornata Mondiale della Danza, iniziativa internazionale lanciata dall’Unesco nel 1982 e introdotta in Italia da Gabriella Stazio nel 2002.
Per festeggiare la danza in tutte le sue forme, Movimento Danza indice il concorso “La danza a parole tue”, indirizzato ai giovani tra i 14 e i 22 anni d’età, con lo scopo di diffondere presso un pubblico sempre più ampio l’arte e la cultura della danza.

In cosa consiste il concorso?

Ragazze e ragazzi sono invitat* a vedere una serie di brevi video e raccontare pensieri ed emozioni che ne derivano, sulle base di semplici linee guida.

Chi può partecipare?

Il concorso è aperto a tutt*, alliev* di danza, appassionat* di danza e chiunque sia dispost* ad incuriosirsi e mettersi in gioco.

Sono previste due categorie anagrafiche:
14/17 anni d’età;
18/22 anni d’età.

Cosa raccontare?

La base di partenza sarà una delle storie più belle e iconiche della danza: “Il Lago dei Cigni“. E’ forse il più celebre dei balletti e, proprio per questo, anche uno dei più rivisitati. Per te abbiamo selezionato una serie di brevi video disponibili on line, dalle versioni tradizionali di danza classica a quelle più insolite e creative di danza contemporanea, passando dal secolo scorso agli anni più recenti. Vedrai come sia possibile raccontare in tanti modi una stessa storia, cambiando il punto di vista, il linguaggio ed il contesto. Sarà un viaggio molto divertente, stimolante e sorprendente!

Dopo aver visto i video, scegli i 3 che preferisci e raccontaci la tua esperienza di visione.
Per farlo, prova a rispondere a domande come queste:
– Perché hai scelto questi video? Che emozioni di danno? Quali riflessioni ti stimolano?
– In che modo la danza riesce a raccontare?
– Che importanza ha la danza nella tua vita?
– In cosa differisce la danza rispetto ad altre discipline artistiche?

Infine, un piccolo esercizio di immaginazione e creatività: scrivi il tuo finale del balletto.
Leggendo la trama, noterai che la storia ha diversi finali alternativi a quello originale: è il momento di inventare il tuo!

Il testo da scrivere deve essere lungo non oltre 5.000 battute (equivalgono a circa 2 pagine), spazi compresi.
Il carattere tipografico da utilizzare è Arial, con dimensione 12.

Come si partecipa?

Candidarsi è semplicissimo. Una volta che il tuo elaborato è pronto, scarica la scheda d’iscrizione che trovi qui sotto e compilala in ogni sua voce.
Se sei minorenne, dovrà essere uno dei tuoi genitori a compilare la scheda.

> scheda di iscrizione per maggiorenni
> scheda di iscrizione per minorenni

L’elaborato e la scheda dovranno essere inviati all’indirizzo email promozion[email protected] entro e non oltre le ore 15 di giovedì 8 aprile 2021.
Nell’oggetto della mail, indica la categoria per la quale concorri.

Se non ricevi risposta alla tua email, telefonaci al numero 081 5780542, da lunedì a venerdì, dalle ore 16 alle 19.

Gli elaborati non saranno restituiti e potranno essere pubblicati sui siti web di Movimento Danza e Campadidanza Dance Magazine, nonché diffusi tramite i rispettivi canali social.

Cosa si vince?

Tra tutti gli elaborati ricevuti che rispettano i requisiti, la giuria di Movimento Danza seleziona 5 vincitori per la categoria 14/17 e 5 per la categoria 18/22.

I vincitori ricevono un premio in denaro di 200 euro, insieme ad un carnet di 5 lezioni di danza online o in presenza (in base alle disposizioni anti-covid regionali e nazionali).

Gli elaborati sono valutati in forma anonima.

I vincitori saranno resi noti durante un incontro su Zoom il 29 aprile 2021.

Il concorso è realizzato nell’ambito del progetto Gap! Change! Now! Projects for the next dance generations 2018/2020 con il sostegno del MIBACTRegione Campania.

Il Lago dei Cigni – Note storiche

“Il Lago dei Cigni” è uno dei più famosi e acclamati balletti del XIX secolo, musicato dal compositore russo Pëtr Il’ič Čajkovskij.
La trama è basata su un’antica fiaba tedesca, “Il velo rubato”, seguendo il racconto di Johann Karl August Musäus.
Sebbene esistano molte versioni diverse del balletto, la maggior parte delle compagnie basa l’allestimento, sia dal punto di vista coreografico che musicale, sul revival di Marius Petipa e Lev Ivanov per il Balletto Imperiale Russo.

Il Lago dei Cigni – La trama

Durante una battuta di caccia, il giovane principe Siegfried giunge presso un lago inseguendo un stormo di cigni bianchi. Qui assiste ad una strabiliante metamorfosi: i cigni si trasformano in fanciulle. La più bella, la principessa Odette, spiega di essere vittima, insieme alle compagne, di un perfido incantesimo del mago Rothbart, al quale ha negato il suo amore. Il maleficio svanisce ogni notte e può essere spezzato soltanto con un giuramento d’amore. Colpito dalla vicenda e dalla grazia di Odette, Siegfried le giura amore eterno e fedeltà.

Rothbart, intanto, ascolta il dialogo tra i due giovani ed escogita un tranello. Nel giorno seguente si tiene un ballo di corte, al quale la regina ha invitato diverse fanciulle, tra cui il principe potrà scegliere una fidanzata. Il mago conduce al ballo la figlia Odile, alla quale fa assumere le sembianze di Odette. Sosia della principessa ma suo opposto nell’anima, Odile “il cigno nero” seduce il principe Siegfried che promette di sposarla, infrangendo il giuramento fatto ad Odette.

Scoperto l’inganno, Siegfried corre da Odette che si dispera ed è ormai sul punto di morire. Il principe tenta di salvarla ma una tempesta si abbatte sul lago che inghiottisce i due amanti. Finita la tempesta, dal lago vola in alto un gruppo di cigni: Siegfried e Odette si sono ricongiunti in un’apoteosi celeste.

Esistono tuttavia diversi finali alternativi a questo, tra i quali i più rappresentati sono i seguenti:
– Odette si getta morente nel lago, Siegfried si trafigge per il dolore ma il suo sacrificio li fa ricongiungere in un regno subacqueo di felicità e beatitudine;
– Siegfried perde a duello con il mago e si uccide per amore ma il suo sacrificio spezza l’incantesimo di Odette e lo riporta in vita per farli congiungere;
– Odette e Siegfried si lanciano da un rupe ma il loro sacrificio sconfigge il potere di Rothbart e ricongiunge le due anime in un’apoteosi celeste;
– Siegfried combatte con il mago e lo sconfigge, liberando Odette dall’incantesimo.

Il Lago dei Cigni – Selezione di brevi video online

Versioni di repertorio basate sul revival di Marius Petipa e Lev Ivanov

Per la tua privacy YouTube necessita di una tua approvazione prima di essere caricato.
Ho letto la Privacy Policy ed accetto

1) Bolshoi Ballet
Pas De Deux – Cigno Bianco

Una versione classica e delicata con Svetlana Zakharova che interpreta magistralmente una sognante Odette.

Coreografia: Yuri Grigorovich
Interpreti: Svetlana Zakharova/Odette, Denis Rodkin/Principe Siegfried
Musiche originali: Piotr Ilyitch Tchaïkovski
Anno: 2015
Durata estratto: 3:43

Per la tua privacy YouTube necessita di una tua approvazione prima di essere caricato.
Ho letto la Privacy Policy ed accetto

2) Ballet dell’Operà National di Parigi
Corps de ballet

Il grande maestro Rudolph Nureyev ci regala una versione profonda ed onirica, accompagnato da un sublime corpo di ballo.

Coreografia: Rudolph Nureyev
Interpreti: Étoiles, prime ballerine e corpo di ballo dell’Opera di Parigi
Musiche originali: Piotr Ilyitch Tchaïkovski
Anno: 2019
Durata estratto: 2:07

Per la tua privacy YouTube necessita di una tua approvazione prima di essere caricato.
Ho letto la Privacy Policy ed accetto

3) The Royal Ballet
Assolo Cigno Nero/Odile

Una versione ricca di elementi scenografici, personaggi, costumi preziosi ed altri dettagli.

Coreografia: Marius Petipa e Lev Ivanov
Interpreti: Natalia Osipova/Odile
Musiche originali: Piotr Ilyitch Tchaïkovski
Anno: 2015
Durata estratto: 2:14

Punto di rottura con Mats Ek

Per la tua privacy YouTube necessita di una tua approvazione prima di essere caricato.
Ho letto la Privacy Policy ed accetto

4) Cullbert Ballet
Pas de deux – Cigno Bianco

Si abbandona la tradizione classica: i cigni non danzano più sulle punte ma si muovono come animali.

Coreografia: Mats Ek
Interpreti: Ana Laguna/Odette, Yvan Auzely/ Principe Siegfried
Musiche originali: Piotr Ilyitch Tchaïkovski
Anno: 1987
Durata estratto: 6:21

Per la tua privacy YouTube necessita di una tua approvazione prima di essere caricato.
Ho letto la Privacy Policy ed accetto

5) Cullbert Ballet
Pas de deux – Cigno Nero

Il sogno diventa un vero e proprio incubo surreale, con un linguaggio a tratti teatrale.

Coreografia: Mats Ek
Interpreti: Ana Laguna/Odette, Yvan Auzely/ Principe Siegfried
Musiche originali: Piotr Ilyitch Tchaïkovski
Anno: 1987
Durata estratto: 6:40

Per la tua privacy YouTube necessita di una tua approvazione prima di essere caricato.
Ho letto la Privacy Policy ed accetto

6) Cullbert Ballet
Corpo di ballo

Il principe si scontra con un gruppo di cignetti urlanti in una versione dissacrante del balletto.

Coreografia: Mats Ek
Interpreti: Corpo di ballo del Bullbert Ballet
Musiche originali: Piotr Ilyitch Tchaïkovski
Anno: 1987
Durata estratto: 2:04

Male version di Matthew Bourne

Per la tua privacy YouTube necessita di una tua approvazione prima di essere caricato.
Ho letto la Privacy Policy ed accetto

7) Matthew Bourne
Corpo di ballo

Una rilettura moderna con cigni tutti maschi. In questo estratto, il principe cerca di incontrare il cigno.

Coreografia: Matthew Bourne
Interpreti: Adam Cooper e Scott Ambler
Musiche originali: Piotr Ilyitch Tchaïkovski
Anno: 1995
Durata estratto: 1:44

Per la tua privacy YouTube necessita di una tua approvazione prima di essere caricato.
Ho letto la Privacy Policy ed accetto

8) Matthew Bourne
Pas de duex – Cigno Bianco (live)

Un sognante passo a due tra il principe e il cigno maschio in una versione prodotta per la televisione inglese.

Coreografia: Matthew Bourne
Interpreti: Produzione New Adventures
Musiche originali: Piotr Ilyitch Tchaïkovski
Anno: 1995
Durata estratto: 6:07

African/Post Colonial Version di Dada Masilo

Per la tua privacy YouTube necessita di una tua approvazione prima di essere caricato.
Ho letto la Privacy Policy ed accetto

9) Dada Masilo
Assolo Cigno Bianco

Una singolare rilettura tra danza classica e danza africana. Una fusione di stili per una versione molto grintosa.

Coreografia: Dada Masilo
Interpreti: Dada Masilo Dance Company
Musiche originali: Piotr Ilyitch Tchaïkovski
Anno: 2010
Durata estratto: 5:05

Contemporary Version di Alexander Ekman

Per la tua privacy YouTube necessita di una tua approvazione prima di essere caricato.
Ho letto la Privacy Policy ed accetto

10) The Norwegian National Ballet

Una versione con costumi ultramoderni in cui il palcoscenico viene trasformato in lago.

Coreografia: Alexander Ekman
Interpreti: Norwegian National Ballet
Musiche originali: Mikael Karlsson / Pyotr Ilyich Tchaikovsky
Anno: 2014
Durata estratto: 14:47

Urban Version di Fredrik Rydman

Per la tua privacy YouTube necessita di una tua approvazione prima di essere caricato.
Ho letto la Privacy Policy ed accetto

11) Fredrik Rydman
Swan Lake Reloaded

Street dance, musica pop, smartphones ed effetti speciali: ecco “Il Lago dei Cigni” versione 21esimo secolo.

Coreografia: Fredrik Rydman
Musiche originali: Adiam Dymott, Eye N`I di PH3, Salem Al Fakir, Lune, Moneybrother, Skizz di Stockholmssyndromet, Mario Perez Amigo, Sim Soak
Anno: 2014
Durata estratto: 4:43

Lockdown Version

Per la tua privacy YouTube necessita di una tua approvazione prima di essere caricato.
Ho letto la Privacy Policy ed accetto

12) Corey Baker
Swan Lake performed in 27 bathtubs @ BBC

Versione creata con i video filmati nelle vasche da bagno dei diversi ballerini durante il lockdown della primavera 2020.

Coreografia: Corey Baker
Interpreti: 27 ballerini da rinomate compagnie provenienti da Nuova Zelanda, Sudafrica, America, Hong Kong, Australia e Regno Unito, tra cui Skylar Brandt, Meaghan Grace Hinkis, Jurgita Dronina, Mathias
Musiche originali: Pyotr Ilyich Tchaikovsky
Anno: 2020
Durata estratto: 3:17

Ironic Versions

Per la tua privacy YouTube necessita di una tua approvazione prima di essere caricato.
Ho letto la Privacy Policy ed accetto

13) Les Ballets du Trockadero
Secondo Atto

Una divertente parodia del pas de quatres dei cignetti.

Coreografia: Lev Ivanovich Ivanov, Peter Anastos, Marius Petipa
Interpreti: Les Ballets du Trockadero
Musiche originali: Pyotr Ilyich Tchaikovsky
Durata estratto: 1:37

Per la tua privacy YouTube necessita di una tua approvazione prima di essere caricato.
Ho letto la Privacy Policy ed accetto

14) Chicos Mambo @ Italia’s Got Talent

“Il Lago dei Cigni” secondo i Chicos Mambo. Una rivisitazione ironica e delicata, tutta al maschile.

Coreografia: Philippe Lafeuille
Interpreti: Chicos Mambo (David Guasgua M. Pierre-Emmanuel Langry, Julien Mercier, Guillaume Queau, Vincenzo Veneruso, Stéphane Vitrano Zentaï Corinne Barbara)
Musiche originali: Pyotr Ilyich Tchaikovsky
Anno: 2014
Durata estratto: 8:27 (la performance si conclude al minuto 2:50)

Per la tua privacy YouTube necessita di una tua approvazione prima di essere caricato.
Ho letto la Privacy Policy ed accetto

15) Rudolph Nureyev e Miss Piggy @ Muppet Show

Il grande Nureyev sfida la comicità e l’ironia dei Muppets nella versione “suina” del balletto.

Interpreti: Rudolph Nureyev e Miss Piggy
Musiche originali: Pyotr Ilyich Tchaikovsky
Anno: 1977
Durata estratto: 3:27

Per la tua privacy YouTube necessita di una tua approvazione prima di essere caricato.
Ho letto la Privacy Policy ed accetto

16) Fat Suit Dance del Choros Ballet

Rivisitazione “sovrappeso” e molto divertente del famoso pas de quatres dei cignetti, in costumi gonfiabili e colori neon.

Coreografia: Choros Ballet
Interpreti: Ciccignetti del Choros Ballet
Musiche originali: Pyotr Ilyich Tchaikovsky
Anno: 2017
Durata estratto: 2:30