Corso di DanceAbility®

Conoscere i principi base di una danza inclusiva

La DanceAbility® è un metodo di studio del movimento che non isola nessuno in base alle abilità o disabilità. Lo strumento di esplorazione più utilizzato nella danceability è certamente l’improvvisazione che deriva e si evolve dalla Contact Improvisation.

Attraverso il movimento possiamo esprimere il nostro sentire personale, comunicare senza parole, scoprire che si può entrare in relazione con gli altri senza che la differenza sia un limite.
Con l’improvvisazione la danza si sviluppa nell’istante stesso: non sapere cosa si deve fare ci aiuta a sentire e portare l’attenzione a ciò che sta accadendo.
Un approccio sperimentale e creativo che lascia alla persona la possibilità di comporre in modo unico e singolare un pensiero che prende corpo.
Il corso, articolato in tre weekend, vuole informare riguardo la DanceAbility® come pratica artistica inclusiva. Attraverso gli esercizi approfondiremo i principi base di questo metodo e avremo un tempo per condividere impressioni, rispondere a domande e curiosità.

Il corso di DanceAbility® è rivolto a tutte le persone con o senza disabilità, educatori, insegnanti, operatori nel sociale che vogliono scoprire modalità nuove per relazionarsi alle disabilità. Inoltre a tutte le persone che vogliono far esperienza della danza in improvvisazione.
Per partecipare al corso, non è necessario avere una formazione in danza.

Giorni ed Orari del Corso
Ottobre 21 -22 │ Novembre 18 – 19 dalle 10:30 alle 13│Dicembre 16  dalle 10:30 alle 16

Insegnante: Lidia Marinaro

Lidia Marinaro inizia gli studi di moder-jazz e danza classica a Napoli e nel 2015, grazie alla formazione con il maestro Alito Alessi, consegue il titolo di DanceAbilityTeacher®, acquisendo competenza nella tecnica dell’improvvisazione e della composizione istantanea. Si laurea in Scienze dell’Educazione nel 2013 presso l’Università Suor Orsola Benincasa e successivamente consegue il Master di I Livello in Pedagogia dell’espressione, approfondendo la ricerca sul ruolo dell’espressione artistica negli ambiti della formazione umana, presso l’Università Roma Tre. La DanceAbility è uno studio del movimento che permette a tutte le persone, con e senza disabilità, di poter danzare insieme. Attraverso l’ascolto delle sensazioni fisiche del movimento approfondiremo la relazione con il nostro corpo che si muove nello spazio e con gli altri. Gli esercizi sono tutti volti a risvegliare la capacità di fare scelte intuitive nella composizione coreografica, tenendo presente che la diversità è una fonte d’ ispirazione.