Nataraja Yoga è una tecnica innovativa, uno stile che per la sua dinamicità e fluidità si avvicina alla danza.
Grazie a movimenti morbidi e lenti si raggiungono le diverse posizioni (asana ) in coordinazione col respiro, si realizzano sequenze dinamiche seguendo ritmi e melodie musicali. La respirazione calma la mente e ossigena il corpo che viene nutrito e potenziato. Si raggiunge una maggior concentrazione e consapevolezza corporea.
Nataraja Yoga mira al  riequilibrio di energie, all’eliminazione delle tensioni, al raggiungimento di una calma e di una vera padronanza di sé.
Il corpo si modella grazie al lavoro sugli allineamenti, sugli allungamenti, sulle simmetrie, sul potenziamento muscolare, eliminando resistenze e tensioni dalle articolazioni. E’ un lavoro sul corpo e sulla mente in cui forza e leggerezza coesistono.
Elementi essenziali del lavoro sono: la respirazione, che apporta ossigeno ed energia ad ogni cellula dell’organismo; l’esecuzione delle asana, che agiscono sia sul piano fisico, dando al corpo scioltezza e resistenza sia sul piano mentale favorendo la concentrazione, la calma e la serenità; e infine il rilassamento che aiuta a preservare l’integrità del sistema nervoso.
I movimenti sono morbidi, lenti, simmetrici; i muscoli si allungano e si distendono; ci si rafforza in modo naturale senza tensioni e si sviluppa scioltezza, concentrazione e resistenza, nonché una maggior consapevolezza corporea. Questo lavoro sviluppa serenità e rilassamento. Lo Yoga è la tecnica ideale per proteggere il corpo in generale, attraverso lo sviluppo di una sensazione di maggior fiducia e sicurezza in se stessi.
Il sottofondo musicale che accompagna la lezione è opportunamente studiato per favorire il rilassamento. L’utilizzo di oli essenziali, che vengono diffusi nell’aria, agevolano la respirazione
Nataraja Yoga è una forma di ascolto interiore, un rinnovato sviluppo di potenzialità personali attraverso un diverso uso dell’energia vitale. Nel movimento dinamico-danzante, il corpo si modella e ritrova una forma di purezza essenziale in una piena compenetrazione tra corpo, mente e anima all’insegna di un benessere totale.
Il termine Nataraja si riferisce a Shiva, il dio danzatore, ‘Re della Danza’ (nata-danza, raja-re). Attraverso la sua danza Shiva crea, distrugge e rigenera i cicli cosmici in un continuo rinnovamento. Shiva è il signore dell’Universo, una divinità legata alla natura e agli animali. Shiva è anche conosciuto come ‘Mahayogi’, il ‘Grande Yogi’. Da lui, secondo la leggenda, ha origine lo Yoga. La sua attività è legata dunque sia al ritmo, per la danza, sia allo sviluppo di un pieno controllo su se stesso, per lo Yoga. In India infatti l’arte della danza e la disciplina dello Yoga sono un tutt’uno.

Docente

Maria Grazia Sarandrea

Giorni e Orari

Martedì e giovedì ore 9/10

  • sconto deI 10% sulle iscrizioni effettuate entro il 30 settembre 2021;

  • sconto del 20% sul totale delle rette e sull’iscrizione con pagamento dell’intera quota annuale entro il 30 settembre 2021;

  • sconto del 10% sul totale delle rette trimestrali con pagamento anticipato dell’intera quota nel primo mese del trimestre;

  • agevolazioni per allieve e allievi dello stesso nucleo familiare.

Una scuola sicura per tutti

  • per accedere alla sede è necessario il Green Pass (per chi ha più di 12 anni)

  • la sede è sottoposta a periodica sanificazione dei locali

  • le pulizie ordinarie sono effettuate con prodotti igienizzanti adatti a prevenire il contagio

  • le superfici più usate sono igienizzate più volte al giorno

  • la sede è fornita di dispenser con gel igienizzante e termoscanner per la rilevazione della temperatura corporea

  • gli impianti di climatizzazione sono usati seguendo le disposizioni dell’Istituto Superiore della Sanità

  • è prevista l’aerazione naturale dei locali prima e dopo ogni attività

  • i docenti, lo staff e la Direzione Artistica hanno seguito corsi di formazione sui protocolli anti-Covid

  • tutto il personale a contatto con il pubblico è fornito di mascherina