Inizia a Napoli il nuovo Corso di Teatro Danza

Teatro Danza a Napoli, corso con Ambra Marcozzi

Ritorna a Napoli il nuovo Corso di Teatro Danza, un “laboratorio creativo di movimenti espressivi” con la danzatrice e coreografa Ambra Marcozzi, proposto al Vomero da Movimento Danza.

La libertà di esprimersi con gesti, parole, movimenti e passi di danza.
Mettere in scena se stessi attingendo alle proprie emozioni e confrontandosi con la libera espressione dell’altro.
Rappresentare la vita attraverso il proprio corpo, i suoi slanci, le sue evoluzioni nello spazio.
Questo è Teatro e Danza al tempo stesso.

Movimento Danza non è solo un’accademia coreutica di livello internazionale. Come Organismo di Promozione Nazionale della Danza, unico nel sud Italia, Movimento Danza non ha mai smesso di fare ricerca e sperimentazione nelle arti del movimento e di promuovere la danza presso un pubblico sempre più vasto.

Il laboratorio di Teatro Danza si sviluppa attraverso tre fasi.
Nella prima sono previsti esercizi mirati alla consapevolezza del corpo come strumento di lavoro, connesso alle proprie emozioni.
Nella seconda si lavorerà sui contrasti, come quelli tra immobilità e dinamismo, fluidità e rigidità, suono e silenzio.
Nella terza i partecipanti saranno guidati sulla via dell’improvvisazione, esprimendosi in maniera creativa e originale.

Il laboratorio è rivolto a tutti, a partire dai 18 anni di età, e non è richiesto alcun requisito specifico nel settore della danza o del teatro.

PROMOZIONI

> sconti per chi si iscrive entro il 12 ottobre 2018
> sconti con pagamenti trimestrali
> sconto del 20% sul totale delle rette e iscrizione se paghi l’intera quota entro il 30 settembre 2018
> sconto del 70% sull’iscrizione se porti un amico che si iscrive ad un qualsiasi corso
> sconto per chi si iscrive nello stesso giorno della lezione di prova

Per qualsiasi informazione, chiamaci al numero 0815780542, da lunedì a venerdì, dalle 9 alle 21, oppure inviaci una mail a promozione@movimentodanza.org.

Il corso inizia in questi giorni, affrettati!