2015 - Kokoro - Cenere

Luna Cenere è una danzatrice napoletana di 30anni. Inizia il suo percorso di formazione presso la scuola Movimento Danza diretta da Gabriella Stazio; dopo aver lavorato con diverse compagnie sul territorio nel 2011 prosegue i suoi studi alla SEAD, Salzburg Experimental Academy of Dance; membro ospite del SEAD Bodhi Project lavora con Anton Lacky e Josef Frucek. Nel 2014 lavora con Simone Forti e Anton Lacky. Nel 2016 lavora con la Compagnia Agitart(Spagna)e diventa membro della Compagnia Virgilio Sieni(Italia).
Autrice di ‘Kokoro’, progetto vincitore del bando ‘Residanza- La Casa Della Nuova Coreografia 2015/2017” e finalista del bando ‘DNA-Appunti Coreografici 2016’; attualmente coprodotto da ‘CANGO-Centro di produzione sui linguaggi del corpo e della danza’.
Certificata dalla SEAD all’insegnamento della danza contemporanea, conduce laboratori di ricerca sul movimento e classi di improvvisazione.

KOKORO
di Luna Cenere

‘Kokoro’ è una singola parola giapponese che possiamo tradurre come il nostro ‘essere interiore’ ma che letteralmente abbraccia due parole/concetti, quali ‘la mente’ e ‘il cuore’.
Questo assolo nasce dalla riflessione su come nel corso della storia l’essere umano ha costruito il suo mondo reale e , specularmente, ha dato vita ad un mondo immaginario fatto di storie e credenze comuni, radice sulla quale cresce la vita sociale.
Si tratta di sistemi di valore in grado di regolare l’ immaginazione, i quali diventano la base di un modo di pensare, educare ed educare a pensare. In questo assolo, attraverso l’uso di simboli e la rappresentazione di immagini, Luna Cenere incarna e crea un mix tra mitologia, fiaba, religione ed anime, mentre il pubblico è costantemente stimolato all’uso della propria immaginazione.

Coreografia vincitrice del bando Residanza – La casa della nuova coreografia 2015

Musiche Autori Vari